davide buscaglia

Helsinki - Il rumore lo lascia ad altri

Quando non si conosce davvero ci si affida agli stereotipi: è un meccanismo radicato in molte culture, difficile da smussare. Quello sui finlandesi li descrive freddi e depressi. Incontrarli però mi ha mostrato altro. Ad iniziare dal loro modo di comunicare. Ad Helsinki le persone non gridano, parlano. In ambienti affollati ti accoglie un gentile brusio, complice forse anche il dolce suono della loro lingua. “Trova il tuo posto” sembrano dirti. Ambiente e individui fanno parte dello stesso organismo, un organismo in equilibrio. Luce, ordine, armonia. Arrivano tutte e tre, una dopo l’altra, o forse accanto e contemporaneamente. Poi, immerso in una specie di sense of wonder se ti prendi il tempo di guardarti intorno noti piedi scalzi in uffici bianchi pieni di quella luce che poco prima ti ha accolto, pantofole identiche disposte ordinatamente nelle zone relax, persone elegantemente composte, in piedi in postazioni di lavoro con la schiena dritta e morbida, distanti da rigidità prodotte da quegli eccessi di disciplina che a volte privano di naturalezza i corpi. Dominano un’eleganza e una delicatezza in sintonia con il tempo che scorre. Non c’è fretta, il tempo non fugge, sembrano essere le persone a dettarlo: non ci si infilano e non lo rincorrono; si accompagnano. Negli uffici, nelle strade e nei ristoranti. Tra questi Sandro, dove abbiamo cenato all’insegna della mutliculturalità. “Nello staff non ci sono finlandesi”; a dircelo è il barman mentre gentilmente ci offriva un cocktail di benvenuto. Rimango in contatto con tutto questo e con la sensazione di aver assistito a una danza silenziosa. Danzava la guida Hanna, raccontandoci la vita di Alvar Aalto; danzavano gli operai di Iittala, tra un vetro soffiato e un forno bollente; danzava il barman e danzavano le persone che passeggiano in città. Helsinki è una città che evolve danzando in silenzio. Il rumore lo lascia ad altri.

10 / 32 enlarge slideshow
11 / 32 enlarge slideshow
12 / 32 enlarge slideshow
13 / 32 enlarge slideshow
14 / 32 enlarge slideshow
15 / 32 enlarge slideshow
16 / 32 enlarge slideshow
17 / 32 enlarge slideshow
18 / 32 enlarge slideshow
19 / 32 enlarge slideshow
20 / 32 enlarge slideshow
21 / 32 enlarge slideshow
22 / 32 enlarge slideshow
23 / 32 enlarge slideshow
24 / 32 enlarge slideshow
25 / 32 enlarge slideshow
26 / 32 enlarge slideshow
27 / 32 enlarge slideshow
28 / 32 enlarge slideshow
29 / 32 enlarge slideshow
30 / 32 enlarge slideshow
31 / 32 enlarge slideshow
32 / 32 enlarge slideshow
loading